Perché i grandi pasticceri usano le erbe aromatiche anche per i dolci?

Come ho già detto in un precedente articolo, le erbe aromatiche sono il segreto dei grandi chef per dare il “tocco magico” ai loro capolavori. Forse però non sai che anche i pasticceri più sofisticati si affidano alle erbe aromatiche per esaltare il sapore e la fragranza dei loro dolci.

Perché utilizzare le erbe in pasticceria.

Del resto, quando in antichità ancora non esistevano molti degli ingredienti che abbiamo oggi, come zucchero, cioccolato o la crema Chantilly, si faceva un più ampio uso di erbe e spezie per dare gusto ed aroma ai dolci. 

Quindi non solo antipasti, primi piatti e secondi piatti, le erbe aromatiche sono davvero il miglior alleato in cucina di tutti i bravi cuochi, anche per la pasticceria. 

L’utilizzo delle erbe in pasticceria, ha inoltre un duplice scopo: da un lato permette di enfatizzare il gusto e l’aroma dei dolci, dall’altro ha anche la funzione di renderli più digeribili grazie agli oli essenziali contenuti nelle erbe che hanno rinomate proprietà digestive.

Molti pasticceri, proprio grazie all’utilizzo delle erbe, hanno dato vita a dei dolci unici che hanno contribuito a portarli alla ribalta nazionale ed internazionale. 

La “pasticceria agricola” di Macellaro.

È il caso ad esempio di Pietro Macellaro (www.pietromacellaro.it), uno dei più importanti pasticceri italiani e vincitore di tantissimi premi di livello internazionale, che è l’ideatore di un innovativo format di pasticceria denominato “pasticceria agricola”, fatto quasi esclusivamente dei genuini prodotti a km zero del suo territorio (il Cilento). Nel laboratorio di Pietro, trovano ampio spazio le erbe aromatiche che gli consentono di dare vita ad abbinamenti originali e di riscoprire gli antichi sapori del territorio. Come ad esempio la sua “Ardìca”, un dolce monoporzione fatto con menta, basilico ed un infuso di erbe del Parco Nazionale del Cilento.

Ardica - Maestro Pietro Macellaro

Cioccolato ed erbe aromatiche.

Anche nel mondo del cioccolato negli ultimi anni si sta affermando il trend delle erbe aromatiche. 

Considerando che il cioccolato è stato riscoperto negli ultimi anni per le sue proprietà salutari, quale migliore abbinamento se non con un altro superfood come le erbe aromatiche?! 

Dal lato del gusto inoltre, combinare erbe aromatiche come timo, menta o rosmarino al cioccolato può regalare sapori sorprendentemente intriganti.

Le erbe aromatiche nella gelateria moderna.

Ma non finisce qui. Anche nella gelateria è in atto una rivoluzione che sta portando molti gelatieri ad abbandonare quella brutta immagine fatta di grassi idrogenati, coloranti ed aromi artificiali, per abbracciare materie prime più naturali e salutari come le erbe aromatiche. 

Già ben trent’anni fa infatti, la famosa gelateria “Fiordilatte” di Udine del Maestro Giancarlo Timballo, presidente del Cogel Fipe, della Coppa del Mondo della Gelateria e di Gelato in Tavola, introduce il fresco aroma delle erbe nei suoi sorbetti e gelati, grazie alla riscoperta di antiche ricette. 

Le erbe aromatiche: un’arma di business per la pasticceria.

Non c’è che dire, le erbe aromatiche stanno riscrivendo i libri di ricette di pasticcerie e gelaterie, in un’ottica di maggiore aderenza ai principi di naturalezza, benessere e salute.

Ma anche per dare vita a gusti e aromi nuovi, freschi e moderni di cui il consumatore ne è sempre di più alla ricerca. 

Le erbe aromatiche possono essere sicuramente un’arma competitiva importante per tutti quei pasticceri che vogliono differenziare ancora di più la loro proposta ed intercettare un target di clienti evoluti e dai gusti sempre più sofisticati. 

Aromathica al fianco dei pasticceri.

Aromathica si propone con le sue erbe essiccate a freddo come l’alleato di questi pasticceri all’avanguardia. 

Le nostre erbe sono decisamente più profumate, gustose e salutari delle comuni erbe essiccate, perché il nostro innovativo essiccatore lavora a bassissima temperatura, in modo da non privare la pianta di tutti i suoi oli essenziali come avviene invece con i metodi convenzionali.

Insomma, erbe gustose e fragranti come quelle fresche, ma con tutti i vantaggi di conservazione di quelle essiccate, requisiti fondamentali per le attività di ristorazione. 

A presto. 

Luciano 

Luciano Internicola

Luciano Internicola

L’amore per la natura e per la mia cara Sicilia, mi hanno portato presto ad accantonare la carriera forense per dedicarmi a ciò che più mi appassiona e riesce a tirare fuori il meglio di me; la valorizzazione dei prodotti della mia terra e aiutare i giovani che si trovano in una posizione di disagio ed emarginazione. Per questo ho creato, assieme ad alcuni soci, attraverso la Onlus Etica, il brand Aromathica, una linea di erbe aromatiche siciliane di produzione biologica e della migliore qualità possibile, grazie all’esclusivo sistema di essiccazione a freddo.

Seguici sui social